REGOLAMENTO GENERALE PER L'ESPOSIZIONE DELLE CASE EDITRICI

AVVERTENZA PRELIMINARE
Raccomandiamo di leggere attentamente il Regolamento e ricordiamo che iscrivendosi al Festival in qualità di espositori si accettano tutti i punti in esso contenuti.

Articolo 1 – AMMISSIONE  AL FESTIVAL
L'Organizzazione si riserva la facoltà di accettare o rifiutare le domande di partecipazione al Festival in base alla disponibilità di spazi espositivi. Tutti gli editori contattati possono inoltrare domanda di partecipazione. Verranno prese in considerazione tutte le richieste pervenute entro il 17 Maggio, fino all'esaurimento della disponibilità degli spazi.

Articolo 2 – DOMANDA DI AMMISSIONE
L'iscrizione al festival NON prevede il versamento di nessuna quota, in quanto la partecipazione a questa edizione è COMPLETAMENTE GRATUITA.
La domanda deve essere inoltrata all’organizzazione all’indirizzo mail editorigenerazionecultura@gmail.com . Sarà sufficiente inserire nel testo della mail:
1. Intestazione della Casa Editrice
2. Nome e Cognome di un referente
3. Indirizzo E – mail del referente
4. Numero di Telefono
5. Tipologia di pubblicazioni
6. Specifica delle necessità di allestimento:
-  lo spazio, come specificato nell’articolo successivo, è delle seguenti dimensioni: 1 metro X 2,5 metri ca. Si prega di specificare se si necessita di uno o due (numero massimo consentito) spazi espositivi.
-  qualora l’espositore non potesse gestire lo spazio espositivo per parte della giornata, o se necessitasse di gestione dello stand per l’intera durata della manifestazione, può richiedere la collaborazione dell’organizzazione che provvederà a garantire la presenza di un associato. Per tale servizio sarà richiesto un contributo come specificato nell’articolo 11.
-  qualora un espositore presentasse la necessità di sgomberare lo stand prima dell'orario di chiusura previsto per le ore 20.00 è pregato di farlo qui presente.
L’organizzazione provvederà a confermare l’avvenuta ricezione dell’iscrizione, tramite mail. Una volta ricevuta la Vostra iscrizione provvederemo ad assegnarvi uno spazio espositivo.

Articolo 3 – ALLESTIMENTO
Lo spazio riservato agli espositori si trova all'interno del complesso dell'ex convento. Tutti gli spazi espositivi sono dunque al coperto.
Assegnazione degli spazi: l'assegnazione dello spazio espositivo all'editore avviene non appena pervenuta la richiesta di partecipazione, con una conferma via mail all'indirizzo dell'editore stesso, fino a esaurimento posti.
Misure e allestimento spazio espositivo: le misure assegnate sono identiche per tutti gli espositori (1 metro x 2,5 metri ca.). All'assegnazione l'espositore provvederà ad allestire unicamente il suo spazio espositivo. Lo spazio espositivo assegnato è già dotato all'arrivo dell'espositore, di sedie e tavoli per l'allestimento.
Preparazione dello Stand: l'Espositore potrà procedere alla disposizione dei volumi nello Stand dalle ore 08.30 alle ore 10.30 della mattinata dell'evento. L'accesso alla manifestazione avverrà dall'ingresso di VIA QUARTERONI n.10, DARFO BOARIO TERME, con la possibilità di ampio parcheggio e assistenza da parte dei ragazzi della ProLoco.

Articolo 4 - APERTURA AL PUBBLICO E ACCESSO AGLI ESPOSITORI
La Manifestazione sarà aperta al pubblico dalle ore 10 fino alle ore 23. L'esposizione degli editori è prevista fino alle ore 20. Qualora un espositore presentasse la necessità di sgomberare lo stand prima dell'orario di chiusura previsto, è pregato di farlo presente nella mail d’iscrizione.
La ProLoco si riserva il diritto di modificare l'orario di apertura e chiusura degli Stand.

Articolo 5 - RICONSEGNA DELLO STAND
Le operazioni di sgombero degli stand possono essere realizzate solo ed esclusivamente dalle ore 20.00 in poi. Lo stand va riconsegnato nelle condizioni in cui lo si è trovato al momento dell'allestimento. L'Organizzazione si riserva il diritto di sgomberare a rischio e spese dell'Espositore tutti i materiali, impianti e quant'altro non sia stato ritirato nei termini prescritti e a ripristinare lo spazio occupato. Non sarà garantita la custodia del materiale non ritirato senza nessuna responsabilità da parte della ProLoco.

Articolo 6 - SORVEGLIANZA E PULIZIA
La custodia e la sorveglianza dello Stand, e di quanto in esso contenuto dal momento della presa di possesso dello Stand stesso da parte dell'Espositore sino alla sua riconsegna compete all'Espositore. La ProLoco non risponde pertanto degli oggetti o beni lasciati incustoditi all'interno dello Stand.

Articolo 7 - RESPONSABILITA' DELL'ESPOSITORE
L'Espositore risponderà di tutti i danni direttamente o indirettamente cagionati all'Organizzazione, agli Espositori e a qualsivoglia altro terzo da lui, dai suoi dipendenti, ausiliari e/o collaboratori nel corso del Festival.

Articolo 8 - ASSICURAZIONI
La mancata stipula a cura e spese dell'Espositore di polizze assicurative contro il furto (compresi i danni per effrazione) e contro i danni da incendio, danneggiamento doloso o colposo di terzi e rischi accessori fino alla concorrenza della totalità della merce esposta e del valore delle strutture espositive comporterà la decadenza dell'Espositore da ogni possibilità di richiedere danni che sarebbero stati coperti dalle polizze medesime ove stipulate. L'Organizzazione è esonerata da ogni e qualsiasi responsabilità in ordine a furti e/o danni che dovessero verificarsi a scapito dell'Espositore. L'Espositore sarà responsabile anche verso la sede di tutti i danni diretti e indiretti che per qualsiasi causa siano attribuibili a lui o a personale per suo conto operante.

Articolo 9 - DIRITTO DI RIPRODUZIONE
L'Espositore presta il proprio preventivo assenso all'effettuazione di riproduzioni grafiche, fotografiche e/o cinematografiche del complesso espositivo degli stand e di quanto in esso contenuto e alla vendita di tali riproduzioni da parte dell'Organizzazione.

Articolo 10 - PUBBLICITÀ
E' vietata qualunque forma di pubblicità ad alta voce o con l'impiego di altoparlanti o di altri apparecchi o mezzi visivi e sonori. È invece consentita la distribuzione di cataloghi, listini e di materiale pubblicitario di altra natura. E' vietata fuori dallo Stand ogni attività che possa turbare o recare danno all'immagine della ProLoco o al corretto svolgimento del Festival.

Articolo 11 - PERSONALE DI ASSISTENZA
L'Espositore che non possa essere presente fisicamente per l'intera o parziale durata della Manifestazione potrà richiedere Personale di assistenza c/o Stand all'Organizzazione, facendolo presente nella mail d’iscrizione. Il costo previsto per la gestione dello stand da parte di un membro della nostra associazione è di Euro 50 per l’intera giornata, oppure di Euro 10 per ogni ora.
Durante il pranzo saranno invece disponibili gratuitamente i ragazzi del gruppo per la temporanea sostituzione.

Articolo 13 - DISDETTA
Nel caso in cui la Manifestazione, per qualsiasi ragione, non potesse aver luogo verrà data immediata comunicazione all'Espositore.

Articolo 14 - NORMA DI REGOLAMENTAZIONE DEL LIVELLO SONORO
Agli Espositori non è consentito l'uso di apparecchi per la riproduzione di musica e suoni. L'Organizzazione potrà autorizzare per iscritto eventuali eccezioni. L'autorizzazione potrà essere revocata con effetto immediato in qualsiasi momento, tramite semplice avviso scritto. L'eventuale autorizzazione non esime l'Espositore dal fare impiego degli apparecchi in modo tale da non arrecare disturbo agli altri Espositori ed ai visitatori, con particolare attenzione alle normative sull'inquinamento acustico, e non esime altresì dall'obbligo di adempiere, a propria cura e spese, a quanto previsto dalle leggi vigenti in materia di diritti d'autore.

Articolo 15 - DIVIETI
Agli Espositori è vietato in particolare:
- accedere a spazi in cui non sia consentito;
- attaccare o appendere esternamente allo Stand manifesti, cavi, pannelli, stendardi, adesivi;
- fissare a pareti utilizzando nastri adesivi;
- lasciare incustoditi strumenti se non preventivamente disabilitati nel funzionamento o mezzi pericolosi;
- occupare con le proprie attività aree esterne al proprio Stand.
In caso non vengano rispettati tali divieti, la ProLoco si riserva di far pagare una penale.

Articolo 16 - ULTERIORI NORME
La ProLoco si riserva il diritto di emanare ulteriori norme e disposizioni necessarie per il corretto svolgimento della Manifestazione che l'Espositore si impegna a rispettare.

Articolo 17 - OSSERVANZA Dl LEGGI E REGOLAMENTI
L'Espositore è tenuto a rispettare ogni disposizione di legge e regolamento applicabile tra cui si ricordano, in via esemplificativa, le norme a tutela del diritto d'autore, i regolamenti e la disciplina S.I.A.E., le disposizioni di Pubblica Sicurezza, le disposizioni in materia di prevenzioni incendi, infortuni, igiene del lavoro, sicurezza sul lavoro e in particolare a quanto previsto dal DL 81/2008 e successive modifiche e integrazioni. E' fatto divieto di fumare all'interno della sede degli spazi espositivi.

Articolo 18 - MODALITA' DI RISOLUZIONE
La violazione di quanto previsto nel presente regolamento darà diritto alla ProLoco di richiedere pagamento di una penale e risarcimento danni. Qualora la ProLoco si avvalga di questa facoltà durante il corso della Manifestazione, l'Espositore dovrà immediatamente cessare ogni attività all'interno dello Stand e provvedere allo sgombero del medesimo nei tempi indicati dall'organizzazione. L'Espositore rinuncia in proposito ad ogni eccezione, rimettendo la tutela dei suoi diritti all'eventuale successivo giudizio.

Articolo 19 -ABBANDONO
L'Espositore non potrà abbandonare lo Stand nel corso della Manifestazione. Qualora ciò nonostante l'Espositore abbandonasse lo Stand per qualsiasi motivo, dovrà dare immediata comunicazione all'organizzazione.

Articolo 20 - NULLITA' PARZIALE
L'eventuale nullità di uno degli articoli del Regolamento o di una delle loro parti non inficerà la validità dei restanti articoli o delle loro parti.

 

 

ProLoco di Darfo Boario Terme